Le librerie acciaio e legno di Cattelan

#CattelanItalia produce mobili e complementi all’avanguardia per il design, spesso caratterizzati anche dalla ricerca di materiali inusuali per l’arredamento.

Nella sua produzione figurano anche due particolari linee di librerie destrutturate, caratterizzate dai montanti di tipo metallico abbinati ai ripiani in legno. Due mobili di complemento studiati per essere funzionali ma al contempo dare una forte impronta di stile negli ambienti che le vedono protagoniste.

HUDSON è una di queste, una libreria dalle linee essenziali ed insieme molto particolari, con struttura in acciaio e piani in legno verniciato. I tralicci verticali che sorreggono il mobile sono disponibili nei colori bianco, nero o graphite e grazie alla loro sottigliezza trasmettono un grande senso di leggerezza. I piani possono essere in legno verniciato goffrato bianco, graphite, in noce Canaletto o rovere bruciato, con particolari in ottone. L’insieme risulta nel complesso adatto ad essere inserito in ogni ambiente, dal loft industrial all’ipermoderno, fino ad arrivare al classico, per gli amanti di questo genere di contaminazioni. Hudson è firmata da Giorgio Cattelan.

ARSENAL deve invece le sue forme alla matita di Alessio Bassan. In questo caso le strutture verticali diventano ancora più complesse, come a creare una gabbia dove i piani si intersecano irregolarmente. L’effetto è di grande efficacia per un complemento tanto semplice quanto particolare, che difficilmente lascerà indifferenti una volta collocato in un ambiente.

Le finiture sono: struttura in acciaio verniciato goffrato bianco, nero o graphite, ripiani in legno verniciato goffrato bianco, graphite, in noce Canaletto o rovere bruciato.